Amiu accessibile

Level Triple-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

MENU

NEWS

News del 01/10/2014Vecchie scarpe, pavimento nuovo

Se le vostre scarpe da ginnastiche non ne possono più non buttatele via, possono diventare un bellissimo pavimento anticaduta per un’area giochi. Parte alla fine di settembre, la nuova e originale raccolta differenziata delle scarpe sportive usate grazie all’accordo che Amiu ha siglato con la lombarda ESO (Ecological Services Outsourcing) aderendo al Progetto Esosport®. 
Sono una trentina i contenitori Esobox (vd. Elenco) che saranno sistemati all’interno di alcuni supermercati, scuole, associazioni sportive e palestre sparsi in tutta la città dove sarà possibile smaltire le proprie scarpe da ginnastica ‘esauste’, il cui unico destino sarebbe la fine in discarica. Un ingegnoso esempio di economia circolare dove del materiale inutilizzabile si trasforma, in maniera intelligente, in qualcosa d’altro. Un tipo di riciclo che è il filo conduttore delle iniziative Amiu per promuovere la raccolta differenziata e per diffondere una cultura ambientale che tuteli il territorio.
Il progetto Esosport® è il primo ed unico progetto di riciclo delle scarpe sportive in Italia e in Europa pensato dal Direttore Eso Nicolas Meletiou, tra l’altro appassionato corridore, che ha come fine ultimo grazie ad un accurato procedimento di separazione della suola dalla tomaia, la creazione di materia prima seconda, utilizzabile per la realizzazione di pavimenti dei parchi giochi con l’iniziativa, senza alcuna finalità di lucro, de “Il Giardino di Betty”, dedicato ad Elisabetta Salvioni Meletiou, moglie di Nicolas Meletiou, prematuramente scomparsa.
ESO si impegna così a consegnare al Comune di Genova il materiale ottenuto, cioè granuli in gomma sfusi o già agglomerati in piastrelle, dalla raccolta delle scarpe usate dei genovesi per la riqualificazione delle aree gioco comunali: la prima realtà individuata è la zona giochi della scuola materna comunale Garrone in via San Quirico dove sarà creato un nuovo “Giardino di Betty”. 

depliant Esobox Amiu

www.esosport.it

torna all'archivio
AMIU Genova
Via D'Annunzio 27
16121 Genova
Tel. 010.5584.522
Fax 010.5584.515
contatti@amiu.genova.it
Sede sociale: Via D'Annunzio, 27 Genova
P.IVA/CF/ iscrizione CCIA:03818890109
REA: GE 355781
Capitale versato: 28.845.052,00 Euro
Sito accessibile
by Xedum