Amiu accessibile

Level Triple-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

MENU

NEWS

News del 14/10/2014IMU, TASI, TARI, COSAP: prime misure del Comune di Genova a sostegno dei cittadini colpiti dall'alluvione


Direttamente da sito del comune di Genova:

"La Giunta comunale che, il 12 ottobre, ha annunciato l’adozione di una serie di provvedimenti per alleviare le difficoltà di coloro che sono stati colpiti dall’alluvione – attività economiche e produttive e privati cittadini - il 13 ottobre ha varato una prima misura deliberando, intanto, la sospensione fino al 31 dicembre 2014 del pagamento delle rate IMU, TASI, TARI e COSAP da parte di coloro che abbiano subito danni a seguito degli eventi alluvionali del 9 e 10 ottobre 2014. Gli interessati dovranno presentare autocertificazione compilando il modulo che è possibile scaricare fin d’ora dal sito del Comune di Genova. I moduli per l'autocertificazione possono essere consegnati: via posta ordinaria indirizzata a Comune di Genova - Direzione Politiche delle Entrate e Tributi Via Cantore, 3 -16149 Genova, a mano presso gli sportelli o dei Municipi o della Direzione Politiche delle Entrate e Tributi - Via di Francia, 3 - 2º piano (Matitone) o il protocollo generale del Comune di Genova - Piazza Dante, 10. Via posta elettronica all'indirizzo: sospensionetributi@comune.genova.it,via PEC all’indirizzo comunegenova@postemailcertificata.it 

Successivamente la Giunta introdurrà ulteriori agevolazioni, attualmente in definizione, per attenuare il carico fiscale complessivo sui cittadini danneggiati dall’alluvione e verranno quindi deliberate le nuove scadenze.

Con gli stessi provvedimenti saranno precisate le modalità per accedere alle agevolazioni.

Al fine di poter fruire della sospensione fino al 31 dicembre 2014 del pagamento delle rate IMU, TASI, TARI e COSAP, occorre presentare una autocertificazione secondo il modello presente sul sito del Comune di Genova e qui scaribile.

L’autocertificazione deve essere compilata in ogni sua parte, indicando il tipo di danno.

Deve essere sempre allegata copia di un documento di identità in corso di validità.

La consegna può essere effettuata nei seguenti modi:

- via posta ordinaria indirizzata a:

Comune di Genova
Direzione Politiche delle Entrate e Tributi
Via Cantore, 3
16149
Genova

- a mano presso gli sportelli:

- via posta elettronica all’indirizzo


sospensionetributi@comune.genova.it

- via PEC all’indirizzo

comunegenova@postemailcertificata.it


Leggi qui:la delibera delle prime misure di sostegno alla cittadinanza a seguito degli eventi alluvionali del 9 e 10 ottobre 2014

Scarica qui:il modulo per l'autocertificazione dei danni"
torna all'archivio
AMIU Genova
Via D'Annunzio 27
16121 Genova
Tel. 010.5584.522
Fax 010.5584.515
contatti@amiu.genova.it
Sede sociale: Via D'Annunzio, 27 Genova
P.IVA/CF/ iscrizione CCIA:03818890109
REA: GE 355781
Capitale versato: 28.845.052,00 Euro
Sito accessibile
by Xedum