Amiu accessibile

Level Triple-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

MENU

NEWS

News del 20/05/2016Progetto FORCE sulla filiera del legno, un nuovo progetto europeo arriva a Genova

Ancora economia circolare e un altro progetto europeo, dal nome evocativo FORCE, portato a Genova grazie alla collaborazione di Amiu con il Comune di Genova e altri partners genovesi come Ticass, Ecolegno e Active Cells

La città ottiene oltre due milioni di euro per la gestione integrata dei rifiuti legnosi, un materiale sul quale Amiu ha voluto puntare, secondo quanto  già previsto dal suo piano industriale. 
Il territorio ligure detiene un record nazionale: l’80% del territorio è coperto da boschi con un impatto importante per la tenuta dei versanti e per tutto quello che il rischio idrogeologico e alluvionale rappresenta per la nostra regione.

Oltre a Genova le altre città coinvolte sono Copenhagen, come capofila, Amburgo e Lisbona.  Il progetto FORCE è uno dei 4, su 97 presentati nel programma Horizon 2020 e avrà la durata di 4 anni. 

Genova dovrà sviluppare la filiera dei rifiuti legnosi per riprogettarla in modo sostenibile. Si parte dai pallets, mobili, cassette e scarti di legno di ogni tipo, per continuare con gli sfalci da parchi e giardini urbani e, altro punto qualificante, il legname spiaggiato e recuperato nei rivi della città.
Ecco qualche dato: nel 2015 a Genova sono state raccolte oltre 15.000 tonnellate di legno provenienti da parchi e giardini pubblici, da Amiu - con servizi come l’Ecovan e le isole ecologiche-, dalle imprese e dalle attività industriali.

Dichiara Marco Castagna, presidente Amiu : «Genova deve cominciare a pensarsi come un ecosistema in cui ogni spreco diventa nuova risorsa e dove i beni e i servizi possono essere condivisi. Per fare questo dobbiamo lavorare tutti insieme ritrovando un senso di collettività e puntando su pratiche inclusive, sostenibili ma anche economiche se vogliamo che questo nostro ripensarci produca nuove imprese e nuova occupazione».
 
Amiu, insieme al comune, promuove LiguriaCircular, il forum dell’economia circolare che sarà la piattaforma di lavoro degli Stati Generali dell’Economia Circolare nella nostra città la prossima settimana nell’ambito della Genova Smart week. 


torna all'archivio
AMIU Genova
Via D'Annunzio 27
16121 Genova
Tel. 010.5584.522
Fax 010.5584.515
contatti@amiu.genova.it
Sede sociale: Via D'Annunzio, 27 Genova
P.IVA/CF/ iscrizione CCIA:03818890109
REA: GE 355781
Capitale versato: 28.845.052,00 Euro
Sito accessibile
by Xedum