Amiu accessibile

Level Triple-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

MENU

NEWS

News del 21/06/2017Presentato da Utilitalia il primo censimento che disegna la città del futuro

“L’economia circolare e l’uso efficiente delle risorse rappresentano il processo economico del futuro. Le imprese e le utility devono prepararsi a questa sfida. Oggi già abbiamo esempi di tecnologie e innovazione all’avanguardia di cui l’Italia può andar fiera: molte delle nostre imprese sono pronte a esportare a testa alta questo ‘know how’ su nuovi mercati”. 

Così il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti intervenendo ieri, 20 giugno 2017, alla presentazione di “Utili all’Italia”, la banca dati che contiene i risultati del Primo censimento delle migliori pratiche nei Servizi Pubblici realizzato da Utilitalia, la federazione che riunisce le imprese italiane dei servizi pubblici.

È il primo Censimento mai realizzato – con 274 progetti raccolti da 134 aziende - da quando esistono le aziende di servizi pubblici locali (legge Giolitti del 1903).

Per celebrare l’attività, Utilitalia ha realizzato una selezione per un libro con le 80 pratiche più significative, nell’ambito della responsabilità sociale e ambientale, dell’innovazione tecnologica, dell’efficienza energetica e dei processi di sviluppo aziendale, fattori che stanno cambiando in meglio servizi che sono alla base della qualità della vita di ogni cittadino.  

Amiu Genova è stata selezionata con il progetto Liguriacircular, forum permanente sull’economia circolare, nato per costruire un sistema di “green economy” ligure, con la partecipazione attiva delle imprese, delle istituzioni locali e del mondo della ricerca, valorizzando le grandi capacità tecnologiche che la regione esprime.

LiguriaCircular conta oltre 200 iscritti tra istituzioni, imprese, associazioni, università ed enti di ricerca ed è già inserita nel database europeo CEN-Circular Economy Network di ACR+. 

Nel censimento generale sono presenti anche altre due esperienze Amiu: Weeenmodels e Active ageing.



torna all'archivio
AMIU Genova
Via D'Annunzio 27
16121 Genova
Tel. 010.5584.522
Fax 010.5584.515
contatti@amiu.genova.it
Sede sociale: Via D'Annunzio, 27 Genova
P.IVA/CF/ iscrizione CCIA:03818890109
REA: GE 355781
Capitale versato: 28.845.052,00 Euro
Sito accessibile
by Xedum