Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.  Maggiori informazioni

Home | Versione accessibile | Link | Ricerca personale | Mappa del sito | Contatti
TARI

L'Alfabeto del rifiuto

+

Raccolta differenziata

+

TI@WEB

+

Servizio Porta a Porta

+
Come pagare Tares

Durante la seduta del Consiglio Comunale del 04 giugno 2013 sono state approvate le scadenze per il pagamento dell’acconto TARES che saranno così articolate:

Utenze Non Domestiche

o Scadenza prima rata 21 luglio 2013
o Scadenza seconda rata 16 settembre 2013
o Scadenza terza rata 15 ottobre 2013

Utenze Domestiche

o Scadenza prima rata 31 luglio 2013
o Scadenza seconda rata 30 settembre 2013

È possibile effettuare il pagamento dell’acconto in un’unica soluzione:

• Utenze Non Domestiche entro il 21 luglio 2013
• Utenze Domestiche entro il 31 luglio 2013

Le date di scadenza che cadono di domenica o giorno festivo vengono posticipate al primo giorno feriale successivo.

L’acconto sarà calcolato sulla base della tariffa 2012 dovuta per 5 bimestri del 2013 ad eccezione delle utenze cessate antecedentemente, per le quali sarà calcolato solo il periodo di utilizzo effettivo.

I bollettini di conto corrente postale, allegati agli avvisi di pagamento inviati ai contribuenti per il pagamento del tributo rifiuti 2013, possono essere pagati con le seguenti modalità:

- presso tutti gli sportelli di Poste Italiane presenti sul territorio

- tramite remote banking delle banche convenzionate con Poste Italiane, tramite conto Banco Posta on-line per tutti i correntisti di Poste Italiane e tramite il sito poste.it per i possessori di carte di credito VISA e MASTERCARD o con carte ricaricabili postepay; per questi pagamenti va utilizzata la funzione bollettini premarcati Poste Italiane indicando il numero di 18 cifre presente sul bollettino inviato al contribuente, in basso a sinistra, nonché il nome e il cognome dell’intestatario della Tares e l’importo

- attraverso le tabaccherie convenzionate con la Banca dei Tabaccai (Banca ITB)

SALDO

La rata del saldo sarà versata a conguaglio sulla base delle tariffe e dei criteri stabiliti per il Tares per l’anno 2013, secondo le modalità stabilite dalla legge, tenendo conto delle eventuali modifiche che il Governo vorrà apportare.

La scadenza sarà quella unica del 16 dicembre 2013 (sia per le utenze domestiche sia per quelle non domestiche) e potrà essere versata dal 1° al 16 dicembre 2013.

Primo piano

Clean App

la nuova applicazione di Amiu per dispositivi mobili
arrow

SostenibilitÓ

Consulta il bilancio di sostenibilitÓ 2016
arrow

Dillo ad Amiu

Inviaci la tua segnalazione: ti risponderemo a breve
arrow

Programma pulizia delle caditoie

Le vie interessate dagli interventi delle prossime settimane
arrow

Progetti europei

Scopri i progetti europei di Amiu
arrow

Ufficio Stampa

Scarica i comunicati stampa pi¨ recenti
arrow

Raccolta porta a porta

Quarto Alto e Colle Ometti
arrow

Questo non Ŕ un rifiuto

Scopri di pi¨ sulla raccolta dei RAEE
arrow

Le Sanzioni Amministrative

Gli ispettori Amiu e la tutela dell'ambiente
arrow

Amministrazione Trasparente

Guarda le pubblicazioni emesse da Amiu
arrow

AmmissibilitÓ agli impianti

Verifica i documenti per accedere agli impianti Amiu
arrow

Bonifiche straordinarie

Vedi le fotogallery delle bonifiche straordinarie sul territorio genovese
arrow