Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.  Maggiori informazioni

Home | Versione accessibile | Link | Ricerca personale | Mappa del sito | Contatti

L'Alfabeto del rifiuto

+

Raccolta differenziata

+

TI@WEB

+

Servizio Porta a Porta

+
Archivio news
Progetto FORCE sulla filiera del legno, un nuovo progetto europeo arriva a Genova
Ancora economia circolare e un altro progetto europeo, dal nome evocativo FORCE, portato a Genova grazie alla collaborazione di Amiu con il Comune di Genova e altri partners genovesi come Ticass, Ecolegno e Active Cells

La città ottiene oltre due milioni di euro per la gestione integrata dei rifiuti legnosi, un materiale sul quale Amiu ha voluto puntare, secondo quanto  già previsto dal suo piano industriale. 
Il territorio ligure detiene un record nazionale: l’80% del territorio è coperto da boschi con un impatto importante per la tenuta dei versanti e per tutto quello che il rischio idrogeologico e alluvionale rappresenta per la nostra regione.

Oltre a Genova le altre città coinvolte sono Copenhagen, come capofila, Amburgo e Lisbona.  Il progetto FORCE è uno dei 4, su 97 presentati nel programma Horizon 2020 e avrà la durata di 4 anni. 

Genova dovrà sviluppare la filiera dei rifiuti legnosi per riprogettarla in modo sostenibile. Si parte dai pallets, mobili, cassette e scarti di legno di ogni tipo, per continuare con gli sfalci da parchi e giardini urbani e, altro punto qualificante, il legname spiaggiato e recuperato nei rivi della città.
Ecco qualche dato: nel 2015 a Genova sono state raccolte oltre 15.000 tonnellate di legno provenienti da parchi e giardini pubblici, da Amiu - con servizi come l’Ecovan e le isole ecologiche-, dalle imprese e dalle attività industriali.

Dichiara Marco Castagna, presidente Amiu : «Genova deve cominciare a pensarsi come un ecosistema in cui ogni spreco diventa nuova risorsa e dove i beni e i servizi possono essere condivisi. Per fare questo dobbiamo lavorare tutti insieme ritrovando un senso di collettività e puntando su pratiche inclusive, sostenibili ma anche economiche se vogliamo che questo nostro ripensarci produca nuove imprese e nuova occupazione».
 
Amiu, insieme al comune, promuove LiguriaCircular, il forum dell’economia circolare che sarà la piattaforma di lavoro degli Stati Generali dell’Economia Circolare nella nostra città la prossima settimana nell’ambito della Genova Smart week. 


torna all'archivio
AMIU comunica -

Impianto Scarpino

Area riservata
arrow

Rifiuti ingombranti

utilizza il servizio a domicilio. Clicca per maggiori informazioni
arrow

SostenibilitÓ

Consulta il bilancio di sostenibilitÓ 2016
arrow

Dillo ad Amiu

Inviaci la tua segnalazione: ti risponderemo a breve
arrow

Programma pulizia delle caditoie

Le vie interessate dagli interventi delle prossime settimane
arrow

Ufficio Stampa

Scarica i comunicati stampa pi¨ recenti
arrow

Whistleblower Amiu

Area riservata ai dipendenti e collaboratori per la segnalazione di potenziali illeciti
arrow

Raccolta porta a porta

Quarto Alto e Colle Ometti
arrow

Questo non Ŕ un rifiuto

Scopri di pi¨ sulla raccolta dei RAEE
arrow

Le Sanzioni Amministrative

Gli ispettori Amiu e la tutela dell'ambiente
arrow

Amministrazione Trasparente

Guarda le pubblicazioni emesse da Amiu
arrow

Valli Stura, Orba e Leira

Servizio di raccolta e smaltimento imperniato sulla raccolta differenziata
arrow