Home | Versione accessibile | Link | Ricerca personale | Mappa del sito | Contatti
Questo non è un rifiuto
Back Home

Cosa diventa

Fare la raccolta dell’organico significa reintrodurre circa un terzo dei rifiuti che produciamo nel ciclo della natura. È un grande segno di attenzione verso l’ambiente, utilissimo ma anche necessario per ridurre l’impatto dei rifiuti sul nostro territorio.

L’organico viene inviato nei centri di compostaggio, dove è trasformato in fertilizzante, da impiegare come concime in agricoltura e nel giardinaggio.

Ma i rifiuti organici vengono utilizzati comunemente anche per la produzione di biogas.

Il biogas è una miscela di vari tipi di gas, formata prevalentemente da metano, che si ottiene attraverso un particolare processo di decomposizione del materiale organico.

Può essere utilizzato per la combustione in caldaie da riscaldamento o per produrre energia elettrica. Il biometano, invece, opportunamente depurato e separato dagli altri componenti, è un ottimo combustibile per veicoli a motore, ed è una delle grandi scommesse per una mobilità davvero eco-sostenibile.