28 Febbraio 2024

DIGITALIZZAZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO: L’ESPERIENZA PILOTA AMIU A PORTOFINO

Tiziana Merlino, dirigente AMIU Genova Area Rapporti con gli Stakeholder ha partecipato questa mattina all’incontro – organizzato da JUNKER APP e Sartori Ambiente, con il patrocinio di Regione Liguria e Comune di Portofino – “Il compostaggio domestico diventa digitale”.

Ridurre la produzione di rifiuti, semplificare i controlli a carico della pubblica amministrazione e rendere misurabile il compostaggio domestico, stimolando la partecipazione degli utenti: sono questi gli obiettivi della svolta digitale che la Regione punta a imprimere alla gestione del compostaggio domestico.

Merlino ha raccontato l’esperienza e il successo del progetto pilota AMIU avviato a dicembre per i 642mila residenti nei 31 Comuni del Bacino del Genovesato, tra cui il capoluogo regionale. In due mesi oltre 1000 utenze hanno aderito a questa sperimentazione, registrandosi, tramite l’app Junker, all’Albo compostatori digitale e autocertificando la propria attività.

Scarica la app qui: Android e IOS

Leggi il comunicato stampa qui.

Guarda la registrazione dell’incontro qui.