27 Febbraio 2024

NOVITA’ IN BASSA VAL BISAGNO: APRE L’ECOSPORTELLO

Sarà attivo da lunedì 4 marzo il nuovo Ecosportello di AMIU presso il Municipio III Bassa Val Bisagno in piazza Manzoni 1 inaugurato questa mattina.All’evento erano presenti Matteo Campora, Assessore all’Ambiente Comune di Genova, Angelo Guidi e Andrea Barreca, rispettivamente presidente e Assessore all’Ambiente del Municipio III Bassa Val Bisagno.

Presenti, inoltre, sempre in rappresentanza del Municipio III Bassa Val Bisagno: Barbara Lagomarsino, vice Presidente e Assessore alla cultura e gestione immobili, Sonia Paglialunga, Assessore alla mobilità, Sophia Mariano consigliere; Furio Truzzi e Emanuele Guastavino per l’Istituto Ligure al Consumo e Maria Rosa D’Addario presidente associazione ex dipendenti comunali Ambiente, Cultura e Energia al Quadrato.

Lo sportello ambientale di piazza Manzoni sarà un punto di riferimento per i cittadini dove potranno ricevere tutte le informazioni sui servizi AMIU, i materiali informativi sulla corretta separazione dei materiali della raccolta differenziata, l’utilizzo del nuovo sistema ecoisole, fare segnalazioni, richiedere il servizio di ritiro ingombranti e sfalci su prenotazione. Inoltre -per gli aventi diritto – sarà possibile poter richiedere i badge di apertura degli ecopunti dislocati nel territorio.

Per la raccolta differenziata dei rifiuti organici (scarti di cucina sia crudi che cotti) si potrà ritirare gratuitamente i cestelli traforati e una prima fornitura di sacchetti compostabili.

L’Ecosportello sarà gestito in collaborazione con i volontari dell’Istituto Ligure per il Consumo e l’Associazione Ambiente Cultura e Energia al Quadrato e sarà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì con il seguente orario:

  • lunedì e mercoledì: dalle 9;00 alle 12;00 e dalle 15;00 alle 17;30
  • martedì, giovedì e venerdì: dalle 9;00 alle 12;00

L’apertura di sportelli fisici – insieme all’offerta di servizi digitali – esprime bene la volontà di coinvolgere i cittadini per migliorare la gestione dei rifiuti in città, all’insegna dello slogan “AMIU tra la gente”.