Torna a TARI

Come pagare tari

Gli avvisi di pagamento contengono tutte le informazioni necessarie per effettuare il corretto versamento (modalità, scadenze, ecc.) e tutti gli elementi utilizzati per il calcolo del dovuto (superficie, categoria, componenti, tariffa applicata, riduzioni, ecc.) e sono recapitati agli utenti a mezzo posta o via mail o PEC.

All’atto del ricevimento dell’avviso di pagamento è necessario verificare l’esattezza dei dati riferiti all’intestazione, al codice fiscale e/o partita IVA e segnalare eventuali errori. 

E’ possibile verificare la correttezza delle informazioni riportate sull’avviso di pagamento contattando gli uffici via mail tariarenzano@amiu.genova.it o telefonicamente al numero 010-5584740.

Il pagamento è effettuato attraverso il bollettino PagoPa alla scadenza prevista, con le seguenti modalità:

in banca, in posta, presso i tabacchini e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all’iniziativa, scegliendo tra i canali da questi messi a disposizione: home banking, ATM, APP da smartphone.

Le date di scadenza che cadono di domenica o giorno festivo vengono posticipate al primo giorno feriale successivo.