Torna a I NOSTRI SERVIZI

CENTRI DI RACCOLTA

I Centri di Raccolta sono aree destinate alla raccolta differenziata di rifiuti ingombranti e pericolosi di provenienza domestica.

La definizione di centro di raccolta è riportata nel Decreto Legislativo n.152 3/04/2006 e successive modifiche.

A Genova i centri di raccolta sono 4  (Corso Perrone, Pontedecimo, Valbisagno e Prà) a cui si aggiungono le  13 nel bacino del Genovesato  (Montoggio, Casella, Crocefieschi, Busalla, Ronco Scrivia, Masone, Rovegno, Arenzano e Cogoleto) e 3 nel bacino del Golfo Paradiso e Valli del Levante (Avegno, Bogliasco e Recco).

Tutte le aree sono presidiate ed allestite – in alcuni casi sono state anche migliorate e riorganizzate – in modo da effettuare la raccolta di frazioni omogenee di materiale per poi inviarle agli impianti di recupero e trattamento e, per le frazioni non recuperabili allo smaltimento in discarica.

Ricordati che puoi utilizzare anche gli Ecovan gestiti da AMIU sia nel comune di Genova, sia nel Genovesato e nel Golfo Paradiso. 

Gli Ecovan sono il sistema più semplice, veloce e immediato soprattutto se hai pochi pezzi! Verifica su se c’è un appuntamento che può tornarti utile!

Il ritiro dei rifiuti è gratuito.

L’accesso al Centro è consentito solo a privati a piedi o alla guida di mezzi di proprietà (o con veicoli noleggiati) e muniti di codice fiscale.

L’accesso ai Centri  è vietato con calzature aperte.

Sei un mobiliere o un artigiano? Clicca qui per scoprire dove e come conferire gratuitamente i mobili vecchi, elettrodomestici, serramenti e relativi imballaggi.

ATTENZIONE: gli utenti che volessero conferire una notevole quantità di mobili e più in generale ingombranti, rifiuti elettrici e elettronici, ferro e legno dovranno utilizzare ESCLUSIVAMENTE il Centro di Raccolta RAEE di corso Perrone 124. Il Centro è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 6,30 alle 18,00. (Per notevole quantità si intende un volume uguale o superiore ai 4 metri³ che corrisponde ad un furgone – di medie dimensioni – pieno).

Nota bene: se la quantità di rifiuti è inferiore a 4 metri³ l’accesso al centro di raccolta di corso Perrone non è consentito. Nel caso utilizzare i centri di raccolta  di Pontedecimo, Prà e Staglieno.